Sedriano Cup 2017

….finalmente ci siamo …

È gia’ tutto pronto per l’Edizione 2017 della Sedriano Cup che si svolgerà in due date : 30 aprile e 14 maggio.

Il primo appuntamento vedrà impegnate sul campo del Sedriano le squadre degli esordienti 2004 e 2005 delle società dilettantistiche.

Il secondo appuntamento invece vedrà impegnate le società professionistiche con le annate 2005 e 2006 più le vincenti della fase dilettantistica.

Ecco gli organici del torneo

Sedriano Cup dilettanti 2004

Accademia Inter – Ausonia – Insubria – Rhodense – Sedriano – Soccer boys -Superga – Torino club

Sedriano Cup dilettanti 2005

Accademia Inter – Ausonia – Enotria – Inveruno –  Masseroni – Rhodense –  Sedriano – Torino club

Sedriano Cup professionisti 2005 

Atalanta – Como – Genoa – Novara – Sampdoria – Vicenza – Sedriano – vincente 1^ fase.

Sedriano Cup professionisti 2006

Como – Genoa – Hellas Verona –  Novara –
Sampdoria – Torino – Sedriano – vincente 1^ fase.

 

Giovanissimi 2003 – fase regionale

Giovanissimi 2003 : al via la fase regionale. 

Domenica 14 gennaio è iniziata la fase regionale per i nostri ” Giovanissimi fascia B “, competizione che i Giallo-blu si sono meritatamente conquistati nella fase autunnale. Un esordio positivo con i primi 3 punti messi subito in cassaforte; infatti anche contro gli avversari di Crema della Pergolettese il Sedriano parte subito determinato e nei primi  15 minuti riesce ad andare in gol per ben 3 volte con i tre attaccanti tutti a segno.  Ottima prestazione con il risultato mai in discussione; la partita si chiude con un netto 5-0.  Un inizio che dà morale e fa ben sperare per il prosieguo del campionato.

Il download del calendario con tutte le partite del girone è disponibile nella Home page nella sezione calendari.

Comunicazioni per l’attività del Settore Giovanile Scolastico del C.R.L.

… dal comunicato  ufficiale n 23 del 12 gennaio 2017.

Torneo Allievi Regionale Fascia B stagione sportiva 2017-2018

Il Consiglio Direttivo del C.R. Lombardia riunitosi in data 14 Dicembre 2016 ha espresso parere favorevole al ripristino del Campionato ALLIEVI REGIONALE Fascia “B” a partire dalla stagione sportiva 2017/2018.

Comporranno l’organico del sopraindicato campionato le Società che al termine della stagione sportivacorrente,le48squadrecheMANTERRANNOele16squadreche ACQUISIRANNOla categoria dei GIOVANISSIMI REGIONALI “A” per la stagione sportiva 2017/2018.

Terminati i campionati, laddove si verificassero delle rinunce, il completamento dell’organico del Campionato ALLIEVI REGIONALE Fascia “B” per la stagione sportiva 2017/2018 avverrà attingendo dalle graduatorie di merito che saranno stilate dopo le gare di SPAREGGIO delle TERZE CLASSIFICATE della categoria GIOVANISSIMI REGIONALI “B” della fase primaverile.

Ulteriori delucidazioni circa i meccanismi di PROMOZIONE e RETROCESSIONE al nuovo e agli altri campionati per la stagione 2017/2018 verranno fornite all’inizio della nuova Stagione Sportiva, fermo restando la formula in vigore attualmente sia per la fase autunnale che primaverile.

 

 

 

 

Delegazione di Milano – date di inizio campionati fase primaverile

DATE INIZIO CAMPIONATI 2016/2017 – FASE PRIMAVERILE

ALLIEVI PROVINCIALI Domenica 29 Gennaio 2017
ALLIEVI PROVINCIALI FASCIA “B” Domenica 29 Gennaio 2017
GIOVANISSIMI PROVINCIALI Domenica 29 Gennaio 2017
GIOVANISSIMI PROVINCIALI FASCIA “B” Sabato       28 Gennaio 2017
ESORDIENTI Sabato         4 Febbraio 2017
PULCINI Sabato         4 Febbraio 2017
PRIMI CALCI Sabato         4 Febbraio 2017
PICCOLI AMICI Da Definire

 

Per la fase Regionale Categoria Giovanissimi fascia B che vedrà impegnati i nostri 2003 la data di inizio campionato  è il 15 gennaio 2017.

In bocca al lupo !!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nutrizione è Salute.

 

Ecco le parole della Dottoressa Biologo Nutrizionista  Valeria Formisano di  “Mangiobene” :

È stato un vero piacere per me, e per la mia collega Silvia Cutolo, prendere parte alle manifestazioni della Lega Nazionale Dilettanti dedicate al tema della Nutrizione come quella che si è svolta a Cesena per il convegno “L’Educazione Alimentare dai Territori all’Europa”, patrocinato appunto dalla FIGC – LND in collaborazione con la Federazione Medico Sportiva Italiana e la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

È importante trasmettere il messaggio che se avere un corretto stile alimentare associato a regolare attività fisica è l’obiettivo a cui tutti dobbiamo aspirare, diventa ancora più fondamentale per i ragazzi giovani che sono in fase di accrescimento e che soprattutto dedicano gran parte del loro tempo allo sport, nel caso specifico il calcio. Silvia ed io, che 2 anni fa abbiamo dato vita al progetto “Mangiobene” con l’obiettivo di diffondere in tutta la popolazione, grandi e piccini, una corretta alimentazione, soprattutto in un’ottica di prevenzione di patologie al giorno d’oggi diffuse, e che già collaboriamo sul territorio romano con società sportive, come la S.S. Romulea che, grazie al suo Direttore Generale Nicola Vilella, ci ha permesso di fare interventi di educazione alimentare ai bambini della scuola calcio e ai loro genitori, abbiamo trovato estremamente importante la possibilità offertaci dalla Lega di parlare di argomenti seri e di assoluta attualità in un’atmosfera di svago e divertimento, utilizzando un linguaggio semplice e ponendoci come obiettivo quello di trasmettere in pochi minuti piccoli messaggi che possono però fare la differenza.

Avere un’alimentazione varia ed equilibrata, dare importanza all’idratazione nel corso di tutta la giornata e a maggior ragione prima, durante e dopo gli allenamenti, saper scegliere cosa mangiare o bere e in quali quantità, regolando le proprie scelte in base agli orari degli allenamenti pomeridiani e delle partite di campionato, può aiutare i nostri giovani calciatori e le nostre giovani calciatrici non solo ad assicurarsi un corretto accrescimento ma anche a migliorare le proprie prestazioni fisiche. I ragazzi sono stati molto partecipi e speriamo che si siano divertiti. Gli auguriamo di raggiungere importanti risultati in questo campionato e ringraziamo la Lega Nazionale Dilettanti per averci invitato a questa splendida iniziativa!

http://nutrizioneesalute.lnd.it/